Foggia e Provincia | Foggia | Turismo a Foggia | Contattaci | Links

Navigare Facile

Aree turistiche nella Provincia di Foggia

Da Vedere a Foggia

La visita a Foggia è giustificata dalle bellezze artistiche, oltre che paesaggistiche, che la città ha da offrire a partire dalla Cattedrale, uno dei maggiori monumenti cittadini: costruita nel dodicesimo secolo, ha assistito all'incoronazione del re Manfredi e subì un violento terremoto che la distrusse quasi del tutto, rendendo obbligatoria la sua ricostruzione, avvenuta in forme barocche.

Da visitare è anche la Chiesa del Calvario o delle Croci, i cui lavori di costruzione ebbero inizio nel 1693, la Chiesa di San Giovanni Battista e la Chiesa di San Tommaso.

Palazzo Arpi detiene un portale di Bartolomeo da Foggia che appartenne al palazzo di Federico II, purtroppo distrutto; tra i palazzi signorili ricordiamo Palazzo del Vento, Palazzo Dogana, Palazzo Marzano e Palazzo Buongiorno, tutti costruiti dopo il quindicesimo secolo.

Dove

Purtroppo Foggia ha dovuto affrontare violenti terremoti che hanno impoverito il suo patrimonio artistico. E' il caso delle porte cittadine di cui rimane soltanto la porta arpana o reale che un tempo indicava l'entrata in città. Distrutte, invece, porta piccola, porta di San Tommaso, porta Ecana e porta di San Domenico.

Meritano una visita Piazza Italia, Piazza Cavour, Piazza Umberto Giordano, Piazza del Pozzo Rotondo e Piazza XX Settembre. Tra i musei ricordiamo il Museo Civico comprensivo di una sezione archeologica, di una pinacoteca, di una sala dedicata alle tradizioni popolari e di una sezione numismatica.

Visita i Nostri Portali
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio
Risorse Attinenti